Galatea a Malta: un mese alla corte dei De Piro.

Un anno fa tornavo da un indimenticabile mese trascorso a Malta. E’ stata un’esperienza fantastica: isola dai paesaggi meravigliosi, persone molto cordiali e tanti nuovi amici!

Scelsi Malta come meta del mio viaggio per migliorare l’inglese e per fare un’esperienza lavorativa all’estero e vi assicuro che meglio di così non poteva andare! Inviai il mio curriculum in tutta l’isola ed ebbi la fortuna di esser scelta come stagista a Casa Rocca Piccola, la dimora dei marchesi De Piro una famiglia veramente cordiale, simpatica e pronta a ospitarmi.

La Sala Grande

La Sala Grande

Casa Rocca Piccola è una casa-museo, si trova in Republic Street a la Valletta ed è un antico edificio dove si respirano la storia  e le tradizioni dell’isola. Pensate che vanta ben 50 stanze e se siete fortunati potete visitare il palazzo accompagnati dagli stessi proprietari. E chi meglio di loro può illustrare la storia della famiglia e le bellissime collezioni?

La sala da pranzo invernale

La sala da pranzo invernale

I De Piro hanno avuto un ruolo importante  nella storia dell’isola:  ricevettero il titolo nobiliare di barone e di marchese nel ‘700, divennero Cavalieri di Malta, furono ricchi proprietari terrieri, procuratori dell’Inquisizione e importanti uomini d’affari legati al Vaticano. Quando entrate nella cappella di famiglia guardate la vetrina: vedrete le pantofole regalate da alcun i Papi ai De Piro per ringraziarli del loro aiuto!

la Cappella

la Cappella

Tra lampadari di cristalli di Boemia, ritratti di famiglia, divani dai tessuti preziosi e splendidi tappeti è possibile scovare un mobile molto particolare. Aprendo le ante scoprirete una cappella portatile da trasportare nelle varie stanze o residenze di campagna!

la Sala Grande

la Sala Grande e l’armadio-cappella

Trovate poi una ricca collezione di scacchi…e un occhio attento potrà scorgere una croce sulla figura di un re e una regina senza corona: il Gran Maestro è infatti celibe e a Malta non esiste alcuna regina!

la collezione di scacchi

la collezione di scacchi

Alcuni rappresentanti della famiglia parteciparono all’incoronazione  della regina Elisabetta II a Londra: l’evento è immortalato da alcune foto ed è ricordato da una piccola panca regalata dai reali inglese per non dimenticare la cerimonia!

il camino

il camino

Nella stanza blu trovate l’argenteria tipica maltese e alcuni strumenti chirurgici utilizzati dai Cavalieri di Malta, abili medici.

Ma ecco finalmente le mie stanze preferite: la biblioteca dove è possibile conoscere la  famiglia  sbirciando tra le foto collocate sul pianoforte e la sala da pranzo. Impossibile resistere alla luce del sole maltese che riflette sulle porcellane e sugli argenti che abbelliscono la tavola!

La sala da pranzo estiva

La sala da pranzo estiva

Attraversate il cortile, accarezzate la mascotte della casa Kiku il pappagallo parlante e visitate i sotterranei. Vedrete diversi accessi: pare che La Valletta nasconda centinaia di tunnel usati durante la seconda guerra  mondiale come rifugi antiaerei.

Kiku

Kiku

Consiglio la visita e  colgo l’occasione per ringraziare la famiglia De Piro per il suo affetto.

                               Galatea

Annunci

One thought on “Galatea a Malta: un mese alla corte dei De Piro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...