Le origini del paese più antico della Versilia: Terrinca

Passeggiando tra le stradine di Terrinca non si può non percepire la sua anima antica, densa di storia e di tradizioni. Terrinca è infatti il paese più antico della Versilia. Il suo nome compare per la prima volta nel 766 d. C. quando il nobile longobardo Tassilone dona, attraverso il suo testamento, le proprietà terrinchesi alla Badia di S. Pietro di Camaiore. Secondo l’artista Giuseppe Viner (1915) la Chiesa di San Clemente e Colombano è una delle prime fondate in Versilia e risalirebbe al IX secolo.

Terrinca - foto di Tiziano Mutti

Terrinca – foto di Tiziano Mutti

Tra il XIII-XIV secolo Terrinca compare nelle liste per il pagamento delle decime triennali volute da papa Bonifacio VIII e nel 1308 offre a Lucca un cero fiorito nel giorno di Santa Croce come ricorda lo statuto della Repubblica della città.

Oratorio di San Rocco - foto di Eleonora Tognocchi

Oratorio di San Rocco – foto di Eleonora Tognocchi

Tra Terrinca e Levigliani la storia è comune: i due paesi un tempo uniti in un solo villaggio autonomo si sono divisi nel 1572. Nel 1776 vengono ricongiunti nella comunità di Stazzema dal Granduca Pietro Leopoldo che sopprime i diversi comunelli dell’Alta Versilia. Il dominio fiorentino, francese e lucchese è  testimoniato dalle lapidi, dagli stemmi e dai rilievi marmorei che decorano gli edifici del paese.

foto di Eleonora Tognocchi

foto di Eleonora Tognocchi

La Diocesi di Lucca e la Pieve di Vallecchia hanno regolato la vita religiosa di Terrinca fino al 1406, anno in cui il fonte battesimale giunge nel paese. Ben cinquanta sono le “Marginette” sparse nel territorio della parrocchia e le  piccole architettura a capanna disposte lungo le mulattiere e i viottoli danno ancora oggi riparo e conforto ai viandanti. Le più antiche risalgono al 1600 e alcuni bassorilievi sono di due secoli prima.

foto di Alfredo Barsi

foto di Alfredo Barsi

foto di Eleonora Tognocchi

foto di Eleonora Tognocchi

Il territorio terrrinchese è molto vasto e comprende le località di Puntato e Campanice. L’agricoltura di montagna ha scandito per secoli la vita dei paesani e il mestiere del carbonaio ha permesso lo sfruttamento dei boschi circostanti. Pensate che nel 1545 Cosimo I compra il diritto di far carbone in quelle selve per 16,10 scudi l’anno.

.

.

Nel 1998 è stata scoperta una interessante incisione rupestre a mezz’ora dal centro abitato. Il Masso di Terrinca è una roccia di sei metri situato nella zona del Pianaccio nelle vicinanze di un vecchio sentiero che sale dalla valle del Giardino verso il passo Fordazzani. Presenta antiche scene di caccia e alcune croci eseguite successivamente per cristianizzare il sito. Purtroppo poco si sa sulla datazione e sul significato di queste incisioni, ma molte sono le ipotesi.

https://galateaversilia.wordpress.com/2012/12/09/a-spasso-con-galatea-il-masso-di-terrinca-e-il-parco-dellaarte-rupestre-di-arni/ )

foto di Eleonora Tognocchi

foto di Eleonora Tognocchi

foto di Eleonora Tognocchi

foto di Eleonora Tognocchi

Più avanti parleremo della chiesa.

Galatea

Annunci

2 thoughts on “Le origini del paese più antico della Versilia: Terrinca

  1. Bell’ articolo e belle foto. Mi permetto però di precisare : non è Terrinca il borgo più antico della Versilia, bensì Stazzema , che vanta origini pre-romane, come testimonia la chiesa di San Pietro, edificata nel VII sec. a.C., sulla base di un antico tempio romano, che a sua volta edificava su un tempio dei liguri apuani. Questo, senza nulla togliere a Terrinca, che gode di un fascino antico che, purtroppo, molti borghi versiliesi hanno perso.

  2. Grazie!
    Terrinca è considerato il paese più antico della Versilia perchè il suo nome compare prima di quello degli altri paesi dell’Alta Versilia in alcuni documenti scritti. I liguri apuani e poi i romani hanno abitato la nostra terra, basta vedere i reperti archeologici trovati a nelle Piane o il tessuto urbano di Retignano sviluppato sul cardo e decumano. La stessa cosa vale per Stazzema e per gli altri paese dello stazzemese. Ma il primo nome presente nei documenti è quello di Terrinca. Continui a seguirci!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...