Thomas Mann a Torre di Venere…. ops Forte dei Marmi!

Tratto dal libro Torre di Venere. Vita, morte e miracoli al Forte dei Marmi.

Torre dei Venere, ecco come lo scrittore chiama Forte dei Marmi nel racconto Mario e il mago, Viareggio è Portoclemente e Marina di Massa diventa Marina di Petraia.

Il racconto, che parla di un soggiorno estivo al Forte con la famiglia, descrive perfettamente l’ambiente e l’atmosfera che permeava quegli anni. Siamo nel periodo fascista diversi fortemarmini hanno partecipato alla marcia su Roma e nel 1929 Mario Cattaneo trasforma il Fortino in Casa del Fascio.

Alcuni critici vedono nella figura del mago Gabrielli la parodia del duce. Scrive Mann: “L’atmosfera di Torre di Venere era inquinata: sovreccitazione, irritabilità, umor agro, appesantivano l’aria fin dal principio”.

 Siamo di fronte a un paese che non è più solo un villaggio di pescatori e un deposito di marmo, ma un luogo mondano e molto frequentato durante l’estate. Anche troppo secondo Thomas Mann: a luglio ed agosto la spiaggia diventa un brulichio di bagnanti, gli alberghi e le ville sono gremite, macchine rombanti corrono da Torre di Venere a Porto Clemente.

Lo scrittore e la famiglia prendono alloggio al Grand Hotel, albergo di lusso frequentatissimo dalla nobiltà fiorentina e romana. Accade uno spiacevole incidente: la tosse del figlio di Mann preoccupa una stizzosa principessa e il direttore dell’hotel propone di spostare la famiglia Mann nella dependance. Tuttavia lo scrittore decide di lasciare l’albergo e trasferirsi nella più familiare Pensione Eleonora, che in realtà è villa Il Vignolo.

Le disavventure non finiscono qui: la figlia di Mann ha otto anni e “osa” togliersi il costume sulla spiaggia.

All’epoca la moralità era una cosa seria…così un signore si scandalizza a tal punto da allertare le forze dell’ordine: “Apparve sulla spiaggia un rappresentante dell’autorità che, dichiarato il caso molto grave, ci condusse al Municipio, dove un impiegato di grado superiore riconfermò la gravità e ci impose un’ammenda di 50 lire”

Brani tratti da: Thomas Mann, Mario e il mago, Arnoldo Mondadori Editore, 1955.

Torre di Venere

Torre di Venere

Annunci

One thought on “Thomas Mann a Torre di Venere…. ops Forte dei Marmi!

  1. Pingback: Finalmente è arrivato: “Torre di Venere. Vita, morte e miracoli al Forte dei Marmi” | GalateaVersilia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...