C’era una volta il Forte

11046937_842276449154035_5939576108542916199_n 10422491_842276472487366_1878585439935446364_n 10649580_842276425820704_5518074136616201062_n

10982427_842276505820696_579831993237173106_n 11041773_842276429154037_2966753273524428456_n 11044615_842276445820702_398500758234832848_n 11044615_842276509154029_7165471463054952944_n 11046361_842276452487368_7016954742681222527_n

Il nostro Forte è in ginocchio. Senza i pini secolari il nostro territorio cambierà per sempre il suo aspetto. Ci aggiriamo a piedi a fare la conta dei danni, insieme a noi altra gente a piedi, ammutolita e con gli occhi lucidi. Uno scenario bellico. Le strade deserte, gli alberi abbattuti come soldati e questo sole così bello che rende ancora più agghiacciante il tutto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...