L’Olivo Quercetano

L’entroterra della Versilia, coi suoi uliveti, è un paradiso per gli amanti del buon olio; la piana di Seravezza è considerata una zona di eccellenza  per la presenza dell’Olivo Quercetano, “tesoro” da proteggere e salvaguardare.

Recenti studi hanno riconosciuto l’Olivo Quercetano come varietà distinta rispetto alle altre presenti in Toscana. Esso si trova da diversi secoli nella nostra zona, pensate che è possibile imbattersi in piante monumentali che hanno circa 600-700 anni!

Come si riconosce questa tipologia di olivo? Un fusto abbastanza esile e molto sviluppato in altezza, grandi chiome e olive piccole ma dall’ottima resa. L’olio che ne deriva è una piacere per i nostri sensi: un verde brillante che delizia gli occhi, un profumo intenso che riempie il naso e un sapore fruttato e delicato che lo rende adatto ad ogni tipo di accostamento culinario.

Ottimo sulle insalate (e guai ad aggiungere l’aceto, si “ammazza” il sapore dell’olio), perfetto con il pesce ma assolutamente divino è l’accostamento col pane appena appena abbrustolito (la Fettunta).

fettunta

Nel 2005 è nata l’Associazione Olivo Quercetano con lo scopo di proteggere e diffondere la cultura e la conoscenza dell’olio, soprattutto nelle nuove generazioni. Sì perché in Toscana di vera e propria cultura si tratta: mi ricordo mia nonna nelle fredde giornate di dicembre in ginocchio e raccogliere le olive cadute perché “le olive non devono toccare terra”, e via subito al frantoio perché dopo 24 ore si guastano. “Bimba, l’olio è come l’oro” mi diceva la nonna… probabilmente se vedesse oggi tutti questi oliveti abbandonati le prenderebbe un colpo.

Vi consiglio una tappa al Ristorante Antico Uliveto (Pozzi di Seravezza) dove Cristina Pellizzari, presidentessa dell’Associazione Olivo Quercetano, tra un piatto e l’altro vi guiderà alla scoperta di questo fantastico olio.

depliant

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...